GIOVANI, LAVORO E FORMAZIONE: ECCO “HOTEL ON SHIP”

GNV_2015_Ott_16_1814 rev

Il settore marittimo italiano, nonostante la crisi, continua a garantire ottime prospettive di occupazione, grazie anche al particolare rapporto che il nostro territorio da sempre conserva con il mare per la sua posizione strategica al centro del Mediterraneo; per questo è importante che i ragazzi comprendano sul campo quali sono le opportunità professionali su cui orientarsi e se queste si adattino alle loro aspirazioni e alle loro qualità e capacità.

L’impegno di GNV nella formazione è ormai noto: uno degli ultimi progetti in ordine cronologico è il lancio, nell’estate 2016, di Hotel On Ship, che ha consentito a 12 ragazzi di imbarcarsi a bordo dei traghetti Excelsior e La Suprema, proponendo un’esperienza di traning & working rivolta agli studenti degli Istituti Alberghieri.

Il progetto Hotel On Ship costituisce il segmento successivo all’alternanza scuola-lavoro, con una contrattualizzazione in formazione rivolta ai ragazzi delle classi IV e V degli Istituti Alberghieri: agli studenti, selezionati tra coloro che hanno effettuato stage durante l’anno scolastico, viene offerta la possibilità effettuare un periodo di imbarco a bordo di navi della flotta GNV, con una retribuzione che va da 550 a 600 euro mensili, secondo quanto previsto dal Contratto Nazionale degli allievi in formazione a bordo, dello scorso 31 luglio 2015. Gli studenti possono lavorare durante il periodo estivo e in quello feriale natalizio, accumulando mesi di navigazione e accrescendo professionalità e competenze nell’ambito dell’accoglienza e della ristorazione; Hotel On Ship, inoltre, consente ai ragazzi di proseguire gli imbarchi anche dopo il diploma, fino al raggiungimento dei mesi necessari a ottenere le qualifiche professionali di Comuni o di Sottoufficiali: prossimamente infatti è previsto l’imbarco di 5 giovani diplomati dell’Istituto Alberghiero Nino Bergese di Genova, a bordo del traghetto La Suprema.

Hotel on Ship parte con validissime premesse: nasce dal progetto formativo e di alternanza scuola/lavoro Sailor, giunto ormai alla quarta edizione, basato sulla metodologia del “learning by doing”, e promosso dalla Regione Liguria, dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Liguria, dalla Capitaneria di Porto di Genova, da GNV e dall’Accademia della Marina Mercantile, con la collaborazione degli Istituti Nautico San Giorgio e Alberghiero Bergese, dell’Università di Genova,  della compagnia di navigazione Costa e della Guardia costiera ausiliaria.

GNV, che supporta il progetto sin dalla prima edizione del 2013, ospita a bordo ormai ogni anno oltre 250 ragazzi delle scuole secondarie di II grado, che in 4 giorni di navigazione hanno la possibilità di approfondire, attraverso laboratori, prove ed esercitazioni pratiche, quali sono le opportunità professionali nel comparto marittimo e perché il mare può rappresentare un investimento in termini formativi e lavorativi.

Durante quest’esperienza i ragazzi inoltre possono incontrare e intervistare i professionisti del mondo marittimo, accedere a una sala cinema con filmati e documentari dedicati al comparto marittimo, e usufruire dello sportello “get on board”, pensato per aiutare gli studenti a comprendere la loro reale propensione al lavoro a bordo di una nave attraverso una serie di colloqui con professionisti specializzati nell’orientamento alle professioni del mare.

Se durante Sailor, eccellenza consolidata a livello nazionale, gli studenti salgono a bordo per quattro giorni sperimentando le diverse professioni del mare in una forma più leggera di alternanza scuola lavoro, con Hotel on Ship l’esperienza si evolve e trasforma in un vero e proprio rapporto di lavoro prolungato nel tempo: un’esperienza preziosissima per i ragazzi che si inseriscono, operativi a tutti gli effetti, tra il personale della nave.

Hotel On Ship si rivolge ai giovani che vogliono mettersi alla prova e investire nel proprio futuro, e consente di creare delle vere e proprie graduatorie dalle quali potranno attingere, oltre GNV, anche altre società di armamento e recruitment.

Dal punto di vista occupazionale Hotel On Ship è volto a rinforzare e migliorare la professionalità italiana nel settore dell’Hotelerie di bordo, anche in relazione alle nascenti iniziative di Hotelerie della Regione e dell’Accademia della Marina Mercantile.

GNV si muove su 3 filiere formative e successive, ovvero quella dell’orientamento e dell’alternanza scuola-lavoro, quella dell’accesso al mondo del lavoro attraverso esperienze di tirocinio e apprendistato e infine la cura del personale in forza all’azienda attraverso la formazione continua.

AIDP ha scelto La Superba, nave ammiraglia della flotta GNV, come sede del 46° Congresso Nazionale: WAVE! Genova, 12-14 maggio 2017

logo GNV 2013_1 (1) è una compagnia internazionale con 11 navi, 1200 dipendenti, un fatturato di oltre 300 milioni di € e 15 collegamenti nel Mediterraneo: in oltre 20 anni di navigazione GNV ha saputo evolvere tecnologicamente la propria flotta e adattare rapidamente il prodotto e il servizio, rinnovandosi e rafforzando la propria attività, aprendosi a nuove rotte e consolidando propria presenza sul mercato.

 

 

Questo Articolo è stato letto da 220 persone

Vota questo Articolo

0

Be first to comment