RESKILLING: UNA SFIDA DELLE RISORSE UMANE E DELLE ACADEMY FORMATIVE

I cambiamenti sociali e tecnologici invitano ad un aggiornamento continuo delle competenze dell’area delle risorse umane e del personale delle academy formative

Il mondo delle risorse umane deve gestire un enorme processo di adeguamento delle competenze della propria organizzazione per far fronte ai profondi cambiamenti tecnologici in atto.
L’intelligenza artificiale (AI) comprende sempre meglio il nostro linguaggio e l’interazione uomo/macchina acquisisce tratti sempre più realistici e naturali. Nello stesso tempo, si alimenta e impara grazie alla mole di informazioni generata dall’utilizzo di prodotti digitali, i big data.

Processi così radicali non sono indolori e una vasta fascia della popolazione e del mondo del lavoro ha difficoltà a tenere il passo e vive con sofferenza queste trasformazioni. Per questo è importante che i temi della trasformazione digitale siano centrali in tutti i sistemi di apprendimento e che si lavori sulle culture, sul digital mindset e sulle competenze. Il processo sarà vincente se i gruppi dirigenti e i sistemi formativi sapranno essi stessi adeguarsi coerentemente alle sfide dei cambiamenti in atto.

Il mondo delle risorse umane, come ogni altra area aziendale, deve adeguare la professionalità delle proprie funzioni. Basta pensare a quanto le tecnologie stiano rivoluzionando l’apprendimento nelle organizzazioni e quanto invitino all’ideazione di Academy interne sempre più ibride, tra lo spazio fisico e quello digitale, con nuove professionalità da formare.

È la grande sfida delle nuove Digital Academy, il compito è gestire architetture, unire i puntini delle mille opportunità di apprendimento, adattarsi continuamente alle evoluzioni della propria organizzazione, delle tecnologie, delle metodologie, Per questo, possiamo definire le Academy dell’infosfera, Adaptive Digital Academy, Academy in continua evoluzione.

Marco Amicucci
Chief Financial Officer Skilla

Skilla ti aspetta al 50° Congresso Nazionale AIDP, fino al 21 maggio: #Ripartire nuove organizzazioni per nuove persone.

In particolare al workshop Modelli organizzativi e competenze delle Academy aziendali
che si terrà martedì 27 aprile e martedì 11 maggio, dalle 17.30 alle 19.30, per rispondere a queste domande:

Come organizzare evolute faculty aziendali all’impronta del digitale? Quali format didattici, tra il fisico e il digitale, sono più efficaci per gestire i processi di reskilling delle persone in azienda? Quali modelli organizzativi contraddistinguono le Academy di eccellenza in Italia e nel mondo? Quali i KPI di una Academy di successo?

Insieme a Marco Amicucci ci saranno Federico Amicucci Innovation e Digital Business Director Skilla, Cesare Gangi Amministratore Delegato WideValue e Ilaria Agosta AIDP

congresso.aidp.it/
#AIDP2021

Se non ti sei ancora iscritto/a al Congresso, fallo subito!

Questo Articolo è stato letto da 2338 persone

0

Be first to comment