Per “INNOVAZIONE E SVILUPPO DELL’ORGANIZZAZIONE” il COMUNE DI BOLOGNA VINCE AIDP AWARD 2016!
MIGLIOR PROGETTO HR IN AMBITO PA

comune di bo1

Innovazione e sviluppo dell’Organizzazione: coinvolgere, ascoltare, partecipare

Il progetto si pone come strumento di legame tra le persone, i loro comportamenti e la realizzazione degli obiettivi dell’Ente, in particolare attraverso alcune azioni:
applicare la metodologia della partecipazione;
supportare un modello di leadership basato sulla centralità della ‘relazione’ e del ‘co-sviluppo’;
incoraggiare le persone a partecipare alle attività di miglioramento;
creare senso di appartenenza;
migliorare la comunicazione interna;
gestire le conoscenze per generare vantaggi per pubblici interni ed esterni.

Descrizione del progetto

L’obiettivo è sostenere la creazione di valore per favorire la crescita dell’efficienza ed efficacia dell’amministrazione attraverso l’integrazione interfunzionale, analizzandone le caratteristiche, intercettandone le esigenze e definendo soluzioni innovative che rispondano ai bisogni sollevati. I protagonisti del progetto sono i/le dipendenti comunali. Le strutture coinvolte sono tutte interne in un contesto in cui occorre “fare di più con meno” (riduzione delle risorse finanziarie; restrizioni alla spesa, norme che impongono la semplificazione e la dematerializzazione di procedure…).
Nell’ultimo anno:
attivati 25 laboratori di Miglioramento proposti dai dipendenti;
realizzata una social intranet come spazio di lavoro e collaborazione per connettere le persone e coinvolgerle;
fotografato lo stato di salute dell’organizzazione con un questionario e ascoltate le proposte delle persone nell’ambito di un Open Space Technology, per costruire insieme un piano di azioni di miglioramento.

Risultati e caratteristiche di innovazione ed esportabilità

Il progetto ha generato immediati impatti positivi sul contesto lavorativo, promuovendo un modello basato sulla centralità della ‘relazione’ e del ‘co-sviluppo’.
Ha permesso di:
attivare 10 cantieri di innovazione organizzativa (esempio, iscrizione on line ai servizi educativi);
redarre la Carta dei Valori;
formalizzare una rete capillare di 40 agenti del cambiamento;
rendere strategica la dimensione organizzativa della comunicazione interna;
ridefinire il sistema di misurazione e valutazione della performance;
consolidare i laboratori di miglioramento come modalità per innovare;
investire in un percorso partecipato di sviluppo del benessere organizzativo.
Il progetto è replicabile in qualsiasi ente pubblico che voglia utilizzare l’ascolto, il coinvolgimento e la partecipazione per innovare e migliorare l’organizzazione.

L’innovazione metodologica della partecipazione valorizza le competenze indipendentemente dal ruolo ricoperto e accresce la motivazione del personale

Mariagrazia_Bonzagni


Il Comune di Bologna
 scommette su Persone e Lavoro e con il progetto Innovazione e sviluppo dell’Organizzazione la Direzione Risorse Umane, presieduta da Mariagrazia Bonzagni Capo Area Personale e Organizzazione, aggiudica il podio di AIDP AWARD 2016 al miglior progetto di Agility Organizzativa sviluppato in ambito Pubblica Amministrazione!

Il Comune di Bologna svolge tutte le funzioni amministrative previste dalla Legge che riguardano la popolazione (387.312 residenti) e il territorio comunale (superficie di 140 Km²) nei settori dei servizi alla persona e alla comunità, della sicurezza, dell’assetto e utilizzo del territorio, della gestione del patrimonio comunale e dello sviluppo economico. I dipendenti dell’Ente sono 4.518: 3.376 donne e 1.142 uomini.

News da Congresso #AIDP2016

Questo Articolo è stato letto da 1161 persone

Vota questo Articolo

1

Be first to comment