AIDP AWARD 2016: con “APP però” PURO si aggiudica il terzo posto!

app peròok2

Il progetto si propone di dare in un breve arco di tempo (60 giorni!) dalla data di insediamento in Azienda della Direzione Risorse Umane una serie di risposte concrete “smart” ai dipendenti relative allo sviluppo di carriera e ai servizi di welfare, coerenti con la mission e la tipologia dei prodotti aziendali.

In linea con la volontà della proprietà di intervenire con un welfare aziendale mirato e attento ai comportamenti virtuosi dei dipendenti con particolare riferimento alle tematiche ambientali e alla mobilità sostenibile.

APP Però è il titolo di un progetto che si cala nel mondo degli smartphone e delle APP per rendere smart il lavoro in Azienda

Descrizione del progetto

Dopo una prima analisi sulla situazione inquadramentale e retributiva dei dipendenti si sono valutati interventi sia a livello di sviluppo delle risorse umane che a livello di servizi per il personale, verificando con una specifica survey le effettive necessità in tema di welfare. È stato così possibile sviluppare azioni e offerte mirate (es. prodotti aziendali per guida sicura gratuiti per i dipendenti), salute (es. convenzione con palestra), cibo (es. cucina aziendale). Inoltre, è stata creata una APP che premia comportamenti virtuosi a livello di mobilità sostenibile e sono stati incentivati i dipendenti attenti ai temi ambientali.

Risultati e caratteristiche di innovazione ed esportabilità

L’impatto in Azienda è stato molto favorevole. Determinante il fattore tempo: i dipendenti hanno visto la Direzione Aziendale e la Direzione Risorse Umane implementare in 60 giorni azioni mirate ed innovative (in particolare a livello di analisi e ridefinizione dei ruoli), servizi di welfare nonché l’incoraggiamento a una mobilità sostenibile con particolare riferimento all’uso della pool car per il tragitto casa-lavoro. Il tutto in un sistema coerente con i valori e i prodotti dell’Azienda. Il progetto è altamente esportabile in quanto fa riferimento al mondo delle APP. È modulare. Ha caratteristiche di innovatività sia nel metodo che nel merito con particolare riferimento al tema dell’attenzione e premialità nei confronti dell’ambiente e della mobilità sostenibile (APP “wecity”). Il riferimento costante al mondo delle APP e alla fruibilità dei servizi attraverso smartphone consente al progetto di essere vissuto con leggerezza, agilità e simpatia da parte di chi ne fruisce. APP Però è quindi una risposta di positivo stupore rispetto alla rapidità e al mix di azioni poste in essere con una buona dose di innovatività ma anche con buon senso e investimenti contenuti.

Rachele

Rachele Monaco HR Manager PURO Spa

Cristina Corradini Consigliera di Amministrazione PURO Spa

Con APP Però presentato e sviluppato da Rachele Monaco HR Manager grazie al supporto di Cristina Corradini Consigliera di Amministrazione con Delega Commerciale Italia PURO si aggiudica il 3° posto ad AIDP AWARD 2016.

L’Azienda

Partner delle più importanti catene di elettronica di consumo, opera nel campo degli accessori alla telefonia mobile ampliando i propri prodotti e servizi anche allo sport e al wellness. Leader nell’offerta di prodotti capaci di emozionare, stupire e anticipare tendenze. L’azienda è“giovane”, ha 11 anni e 60 dipendenti con età media di 32 anni. Crescita costante e sviluppo sostenibile, sono gli elementi distintivi PURO. Don’t Cover, dressup!

News da Congresso #AIDP2016

Questo Articolo è stato letto da 1386 persone

Vota questo Articolo

7

Be first to comment