Menzione speciale della Giuria di
AIDP AWARD 2015 a
HR IN UN CLICK di CNH Industrial

HR in un click standardizza i processi, garantisce una governance robusta, potenziando contestualmente la qualità del servizio e la trasparenza verso il dipendente.

CNH Industrial ha ridisegnato, attraverso lo sviluppo di 4 innovativi tool tecnologici, il processo di gestione dei dipendenti, dalla fase di pianificazione dei fabbisogni fino all’implementazione della politica di compensation.

HR in un click è stato sviluppato coinvolgendo tutta la Funzione HR nei suoi attori principali: l’Head of HR della Regione EMEA ha sponsorizzato e approvato il progetto; i Centre of Excellence coinvolti (HR Process & Systems, Organization, Recruiting, Compensation e Service Delivery) hanno ridisegnato i processi e definito i requisiti alla base dei tool; gli HRBM e gli HR locali sono stati coinvolti, in ogni fase, come utenti finali e i provider hanno sviluppato gli strumenti tecnologici.

HR in un click è stato gestito seguendo le consuete fasi del project management: definizione e raccolta dei requisiti; disegno del processo e dello strumento a supporto; sviluppo informatico e relativo test con utenti finali; lancio del nuovo processo e del tool, con monitoraggio e fine tuning. Tutte le fasi sono state accompagnate da iniziative di change management concentrate sulla comunicazione dei cambiamenti e la formazione all’utilizzo del tool.

Alcune caratteristiche che meritano la nostra “menzione speciale”.

HR in un click, ha consentito alla Funzione HR la riduzione del tempo dedicato alle attività operative, l’integrazione con gli altri processi e sistemi aziendali, la standardizzazione e la condivisione dei dati, oltre che una rinnovata immagine nei confronti dei dipendenti. Al dipendente di CNH Industrial, HR in un click ha messo a disposizione il job posting (Monster) e la consultazione on line degli organigrammi. Il fattore critico degno di attenzione consiste nella gestione del cambiamento.

La versatilità del modello ne ha già permesso un’immediata disseminazione all’interno, su tutto il perimetro regionale EMEA e ne consentirebbe una facile estensione a livello globale.

Possibilità per tutti gli aderenti (timbranti e non) di lavorare da remoto per 2 giornate (o 4 mezze) al mese, incrementabili in accordo col capo. Flessibilità nella scelta del luogo e nell’organizzazione dell’orario. Non parliamo di telelavoro ma di approccio innovativo che mette in discussione l’impostazione tradizionale dell’impresa per privilegiare il raggiungimento dei risultati, incrementando la competitività. Ovvero della diffusione di una mentalità smart, più adatta ai task.

@AIDPlive: INTERVISTA A Francesca Lombardo EMEA Training & Recruitment e Silvia Sala Italy Compensation & Benefit CNH Industrial al 44° Congresso Nazionale AIDP 

Questo Articolo è stato letto da 1738 persone

Vota questo Articolo

0

Be first to comment