Social Wall #aidp2018

Abbiamo voluto far scorrere e condividere i contenuti e le emozioni della due giorni congressuale su tutti i nostri canali: Twitter con @AIDPlive, Instagram con aidp_social, Facebook con AIDPCampaniaAIDP Channel la nostra nuova webTV con la collaborazione di Apply Communications, il Gruppo AIDP LinkedIn e il webmagazine HR On LIne. E, a settembre, abbiamo in serbo uno speciale sulla nostra rivista Direzione del Personale.

Un GRAZIE alla squadra social degli infaticabili giovani Soci di AIDP Campania capitanati da Antonio Tarotto: Renata Rallo, Brunella Scassillo, Veronica D’Alessandro, Nadia Savarese, Caterina Aprea, Giulia Grauso, Ivan Leo, Mariachiara Garofalo e Gionathan Vitiello. E alla squadra della Comunicazione AIDP composta da Giuliano Calza, Sonia Rausa, Stefano Ferraro e Filippo Di Nardo.

E per tener sotto mano la storia, in divenire, di #aidp2018, clicca sul logo di twitter o vedi gli ultimi tweet qui sotto. E grazie a te… se vorrai contribuire

#persone al centro: #responsabilità dentro e fuori le #organizzazioni. Dagli stimoli emersi al Congresso #aidp2018 una riflessione sul mestiere dell'#HR, sul dossier #lavoro di #GenovaImpresa @ConfindustriaGe dalla Presidente Persano @AIDPLiguria @dpe021 : https://t.co/JkZd1g9WCe

dal Congresso #AIDP2018 Pamela Maguire ci guida nel mondo della #mindfulness  https://t.co/YzZE84BCME . ma è solo l'inizio ..continua 
a seguirci su #siamotuttispeciali https://t.co/e92nT68hjC https://t.co/GC5O5VokTI

@AcciaiTerni premiata da #Aidpaward per come sa motivare il personale. Un grande riconoscimento alla #DRU dell'azienda ternana conferito al congresso #aidp2018 per il senso di appartenenza creato intorno a valori condivisi. Oggi @CorriereUmbria su https://t.co/aYRB6aqg1H

Ecco i vincitori di #AIDPAWARD 2018. Un grande riconoscimento per le Direzioni del Personale. Scopri i progetti, le aziende e i protagonisti ripercorrendo le emozioni della premiazione sul palco del Royal di Napoli al congresso #aidp2018 Tutto su https://t.co/oXZqbJDrja

Load More...

 

Questo Articolo è stato letto da 3271 persone

Be first to comment