MENZIONE SPECIALE DELLA GIURIA DI AIDP AWARD 2015 A ICONSULTING
Con Arkè Iconsulting costruisce la propria Corporate Academy

Dna da ricercatori, innovazione, maturità , gioco e fantasia per il mondo di Arkè inventato da Iconsulting per i propri dipendenti.

La formazione incontra le tecniche di gaming: i collaboratori in un altrove spazio-temporale, viaggiano da protagonisti del proprio sviluppo e della crescita dell’azienda. Con un protocollo di identificazione, accedono alla propria plancia di controllo da cui si scorge il macromondo di arkè: obiettivo è raccogliere elementi per contribuire al suo abbellimento, e vivere la formazione come viaggio di scoperta dal quale non si torna uguali.
Nel corso del loro viaggio di tras-formazione, i navigatori intergalattici con i loro avatar contribuiscono a rendere i mondi di arkè sempre più ricchi e rigogliosi: nel game trovano gli universi formativi di arkè in costruzione, accumulano competenze, determinano la loro rotta di viaggio e scelgono con chi entrare in contatto.  

Il progetto è rivolto a tutti i dipendenti Iconsulting, indipendentemente dalla seniority, dal ruolo, dal team o dalla sede di appartenenza.
Il contesto presuppone la creazione di un network di esperti dei diversi mondi formativi, finalizzato alla creazione di un’offerta d’eccellenza, con forti tratti di innovazione. Oltre alla formazione d’aula, si utilizzano modalità  outdoor, coaching ontologico trasformazionale, e- learning, reti di inspirational mentoring interne ed esterne.

I materiali e i percorsi formativi sono resi in metafora. Le metafore sono scelte in modalità  bottom up grazie ai suggerimenti e alle idee dei dipendenti.
Arkè è un mondo multidimensionale, in cui troviamo: Harmonia (natura edonistica), Negotium (rinascenza e nuove rotte), Genesis (eccellenza ipertech), Supernova (magia creativa), Modernica (smart city).

Cosa abbiamo apprezzato.

Coinvolgimento dei dipendenti nella costruzione del progetto e partecipazione attiva nell’arricchimento dei mondi tramite l’accrescimento delle competenze aziendali. Il progetto si basa su una visione partecipata delle formazione, in cui lo sviluppo è un percorso e un viaggio. La costruzione progressiva dei mondi indica che la bellezza è nell’eccellenza della cultura specialistica, un’eccellenza che non dimentica i suo arke-tipi classici.

Grazie a
Paolo Natale HR Director ICONSULTING

Questo Articolo è stato letto da 3721 persone

Be first to comment