WELFARE SANITARIO AZIENDALE PER LE RISORSE UMANE

Oggi le aziende rivestono un ruolo sempre più attivo nei confronti di politiche di “welfare aziendale” a sostegno del reddito dei propri dipendenti, confrontandosi con nuove domande di protezione generate dai cambiamenti in atto nella nostra società.

Già la Legge di Stabilità 2016 ha dato un nuovo impulso al settore introducendo importanti novità, con l’obiettivo di  incentivare le imprese a intraprendere iniziative di questo genere.  Il tema regolato dagli artt. 51 e 100 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi è stato rinnovato e “svecchiato” dalla nuova Legge con l’obiettivo di intercettare i nuovi “bisogni sociali” emergenti ed aggiornare quindi la normativa.
Anche nella legge di Bilancio 2017 un capitolo rilevante è rappresentato dalla produttività del lavoro e dal welfare aziendale con misure per sviluppare queste aree.

In questo nuovo contesto normativo il mondo aziendale si trova quindi ad assumere sempre maggiori responsabilità per rispondere nel modo più completo alle necessità dei propri dipendenti: assistenza agli anziani, servizi per l’infanzia, conciliazione vita lavoro, assistenza sanitaria integrativa, per esempio

Le aziende inoltre, hanno compreso che il welfare sussidiario alla luce della nuova legge è fonte di numerose opportunità: contiene i costi e permette di offrire politiche retributive più rispondenti alle necessità dei destinatari, aumenta la produttività, fidelizza i dipendenti. Che il welfare sussidiario sia un bisogno sentito dai lavoratori è dimostrato anche da una recente indagine dell’Osservatorio UniSalute dove risulta che ben oltre la metà degli intervistati pensa che le aziende debbano prendersi carico delle cure sanitarie dei propri dipendenti, vorrebbero estendere le coperture sanitarie a coniuge e figli  e avere polizze integrative create su misura. Ritengo che i nuovi orientamenti in tema di welfare rappresentino un passo importante per favorire la costruzione di un sistema di servizi più efficiente e più aderente ai bisogni dei cittadini.

Fiammetta FABRIS
Direttore Generale UniSalute SPA

UniSalute sostiene #AIDP2017 e sarà presente al Congresso WAVE! Un mare di Risorse. La persona come opportunità che si terrà a bordo de LA SUPERBA (GNV) dal 12 al 14 maggio. Per saperne di più sul Congresso, sul programma e sui protagonisti: http://congresso.aidp.it/ 

Questo Articolo è stato letto da 372 persone

Vota questo Articolo

0

Be first to comment