HR TOPICS

L’HR guida la digital transformation

È dell’HR il ruolo chiave per indirizzare la trasformazione digitale di un’organizzazione, fungendo da piattaforma interna capace di sprigionare e valorizzare il potenziale delle persone. La funzione HR è influenzata dalla trasformazione digitale esattamente come il resto della società. La digitalizzazione, infatti, non solo cambia le relazioni con clienti, fornitori…

Innovazione e maggiore tutela verso il futuro

L’azienda è in continua evoluzione, ma se a ciò non segue un costante aggiornamento delle policy di sicurezza e dei controlli, il rischio di aumento delle frodi interne è molto alto. Negli ultimi anni la criminalità economica ha assunto una dimensione sempre più vasta. Pur non esistendo una definizione condivisa,…

IL WELFARE AZIENDALE
TRA LE INNOVAZIONI DELLE LEGGI DI STABILITÀ
ED IL RUOLO DELLE PARTI SOCIALI

Incentivazione della produttività, miglioramento del clima in azienda, aumento della motivazione dei collaboratori e riduzioni dei costi del lavoro hanno in comune la parola Welfare Aziendale. Il welfare aziendale, da tempo al centro del dibattito contemporaneo nel nostro Paese, anche a causa del rallentamento nell’attuazione dei sistemi di welfare pubblico,…

In quali mari naviga oggi l’HR?

Uno scenario in evoluzione e sempre più internazionale sta cambiando il mondo HR e le persone stesse. In un mondo del lavoro che, sotto la spinta della digitalizzazione, automazione, robotica e internazionalizzazione, sta cambiando così velocemente, non c’è più posto per operare nel modo consueto. È necessario approcciare la gestione…

TROPPO SIMILI O TROPPO DIVERSI?

La diversità come sfida per comprendere la propria identità: verso un approccio inclusivo che fa leva sulle somiglianze più che sulle differenze. In ambito organizzativo sempre più spesso si sente parlare di Diversity Management inteso come approccio volto a far emergere le differenze di genere, etnia, cultura, generazione. Metterle in…

Lavoro, flessibilità e nuove tutele

Due anni di intensa attività riformatrice hanno cambiato le regole del lavoro e del suo mercato. Il modello è la flexsecurity europea. Le nuove norme aiuteranno la competitività delle imprese? Il jobs act, per ampiezza dell’intervento e radicalità delle soluzioni, può ben essere considerato una riforma epocale, paragonabile, per il…

Il futuro del welfare aziendale dopo la legge di stabilità 2016.

Welfare aziendale avanti tutta.  Notevole l’impatto delle nuove agevolazioni fiscali, specialmente per aziende del Nord e di grandi dimensioni, e, in previsione, aumento degli interventi su conciliazione vita-lavoro e dello strumento della rete di impresa per la gestione dei Piani.   Ma… non è solo una questione di saving. La…

DATORE DI LAVORO E LAVORATORI
IL TEMA DELLA PARTECIPAZIONE

La partecipazione dei lavoratori nell’impresa è un argomento che è tornato all’attenzione di esperti giuslavoristi, sociologi del lavoro, imprenditori e sindacati e loro rappresentanti, professional e manager delle funzioni risorse umane, consulenti (del lavoro, fiscalisti e società di compensation) a valle della nuova normativa introdotta dalla legge di stabilità 2016….

Lo Smart Working ai confini del lavoro subordinato

Una nuova filosofia manageriale e più autonomia e flessibilità ma anche responsabilizzazione. Dal punto di vista normativo potrebbe mettere in discussione la nozione di lavoro subordinato. Come è noto, è attualmente in esame al Parlamento un Disegno di Legge sul Lavoro Agile, detto «Smart Working», definito dall’Osservatorio Smart Working del Politecnico…

Le nuove politiche di Welfare Aziendale

La recente crisi economica ha reso più impellente la necessità di nuovi modelli di Welfare privato. Le politiche di contenimento dei costi dei bilanci pubblici attuate dagli Stati Europei, unitamente a nuovi fenomeni – quali la crescente longevità della popolazione, l’aumento delle malattie croniche, la diminuzione delle “reti” di protezione…