HR TOOLS

Dal web al mobile al social
trovare i migliori talenti

Comunicare e comunicarsi sono azioni proprie del posizionamento del proprio brand sul mercato: si comunica ai consumatori, agli utenti e, sempre di più, ai potenziali futuri dipendenti. Affinché il messaggio aziendale sia trasmesso con efficacia, è necessario scegliere con cura gli aspetti rilevanti da comunicare e coinvolgere il target corretto attraverso…

Innovazione e maggiore tutela verso il futuro

L’azienda è in continua evoluzione, ma se a ciò non segue un costante aggiornamento delle policy di sicurezza e dei controlli, il rischio di aumento delle frodi interne è molto alto. Negli ultimi anni la criminalità economica ha assunto una dimensione sempre più vasta. Pur non esistendo una definizione condivisa,…

IL WELFARE AZIENDALE
TRA LE INNOVAZIONI DELLE LEGGI DI STABILITÀ
ED IL RUOLO DELLE PARTI SOCIALI

Incentivazione della produttività, miglioramento del clima in azienda, aumento della motivazione dei collaboratori e riduzioni dei costi del lavoro hanno in comune la parola Welfare Aziendale. Il welfare aziendale, da tempo al centro del dibattito contemporaneo nel nostro Paese, anche a causa del rallentamento nell’attuazione dei sistemi di welfare pubblico,…

Big Data Analytics per le HR

Le imprese che utilizzano in maniera intelligente i big data raggiungono migliori performance rispetto ai propri competitor   Con l’aumento del lavoro flessibile e la legge sullo smart working in discussione alle Camere in questi giorni nel nostro Paese, HR Analytics e Big Data Analytics stanno assumendo un ruolo sempre…

La ricerca di un nuovo lavoro tra nuovi paradigmi e competenze

Dinamicità, flessibilità e nuove tecnologie: l’Outplacement come supporto professionale personalizzato di ricerca di una nuova occupazione nel nuovo e complesso mondo del lavoro. L’introduzione del Jobs Act ha cambiato il mercato del lavoro italiano, rendendolo più dinamico e flessibile.  I cambiamenti introdotti porteranno un turnover più rapido all’interno delle aziende e…

I NUOVI TREND DEL RECRUITING

Nell’ultimo World Business Forum International a Milano, l’imprenditore inglese Richard Branson ha dichiarato che la cosa più estrema che ha fatto per decidere chi assumere è stato travestirsi da tassista e valutare i candidati in un contesto diverso da quello dell’ufficio, per capire se fossero realmente persone aperte e aderenti…